The Promised Land: quarta tappa

The Promised Land: quarta tappa
Da domenica 3 a sabato 9 marzo 2019 prosegue il progetto The Promised Land/ La terra promessa - Formazione interculturale con rifugiati e migranti, nell’ambito del programma europeo Erasmus +.

I partner si recano a Oldenburg dove hanno l'occasione di vedere come l'Istituzione Musei, Collezioni e Gallerie d’Arte della Città abbia reso questi spazi dei luoghi di incontro per rifugiati e migranti.

The Promised Land/ La terra promessa - Formazione interculturale con rifugiati e migranti coinvolge, oltre al Teatro dell'Argine, Border Crossings (Londra, Regno Unito), i2u Consulting (Tolosa, Francia), i Musei, Collezioni e Gallerie d’Arte della Città di Oldenburg (Oldenburg, Germania), Adana Science and Technology University (Adana, Turchia). Il progetto, che prevede sessioni di lavoro e di scambio transdisciplinari e transculturali nei Paesi partner, nasce in risposta alla piattaforma Voices of Culture sul ruolo della cultura nel promuovere l’inclusione dei rifugiati, voluta dalla Commissione Europea nel 2016.

Per informazioni e approfondimenti sul progetto visita il sito, segui la pagina Facebook, leggi il blog.

Teatro dell'Argine Società Cooperativa Sociale | Sede legale via dei Gelsi, 17 | 40068 San Lazzaro di Savena - BOLOGNA | P.I. 02522171202