Teatro - Principianti Allenare lo sguardo

Allenare lo sguardo

incontri

Il laboratorio non è attivo in questa stagione.

durata

Da ottobre a febbraio.

prezzo

€ 220 per l'intero laboratorio. € 150 se già iscritti ad un altro laboratorio di teatro, base o avanzato. Il costo del laboratorio comprende gli ingressi agli spettacoli.
 

iscrizione

Per i dettagli sull'iscrizione a questo laboratorio visitare la pagina Segreteria e iscrizioni

luoghi

ITC Studio - Sala B

Laboratorio social di visione e critica teatrale per lo spettatore a cura di Massimo Marino

Guardare il teatro. Discuterlo. Raccontarlo.
Lasciarsi trasportare nell’emozione dello spettacolo.
Ma anche: fermarsi a ricostruire ciò che si è visto, analizzarlo, trovare linee di forza e di debolezza. Collocare gli spettacoli nei loro contesti artistici e sociali e nella storia del teatro contemporaneo. Dotarsi di strumenti per analizzarne le ispirazioni e i diversi elementi.
Porre domande agli artisti.
Ricreare con parole, immagini, suoni l’emozione e le idee depositate dallo spettacolo.
Condividere con discussioni, attraverso un blog, con i social network.
 
Il laboratorio si articola in dieci incontri, con la visione di vari spettacoli, sia all’ITC Teatro che in altri spazi bolognesi, e discussioni, pubbliche o all’interno del gruppo, dopo le rappresentazioni.
Il laboratorio pubblicherà un blog con recensioni, interviste, pensieri vari, foto, video, brani audio e interagirà con altri spettatori attraverso i social network (Twitter, Facebook, Instagram), sì da creare una più ampia comunità di discussione.
Se lo si preferisce, si può partecipare anche solo alla fase di discussione e impostazione.
 
Massimo Marino
Massimo Marino è saggista e critico teatrale. Scrive per la pagina culturale del "Corriere della Sera" edizione di Bologna e per riviste e pubblicazioni specializzate. Si occupa di problemi del teatro contemporaneo e di attualità letteraria e culturale. È stato condirettore del festival Santarcangelo dei Teatri. È stato docente presso il Dipartimento di Musica e Spettacolo dell’Università di Bologna. Insegna "Poesia per musica e drammaturgia musicale" presso il Conservatorio Boito di Parma. Tra le sue pubblicazioni: Lo sguardo che racconta. Un laboratorio di critica teatrale, Carocci, Roma 2004. Cura il blog Controscene e coordina la sezione “Scene” della rivista www.doppiozero.com.
 
Calendario e programma del laboratorio
- giovedì 29 ottobre dalle 20.30 alle 22.30 all'ITC Studio - Visione di video e altri documenti sul tema Lo spettacolo teatrale oggi. La drammaturgia. La regia. Lo spazio scenico
- giovedì 5 novembre dalle 20.30 alle 22.30 all'ITC Studio - Visione di video e altri documenti sul tema L’attore, gli elementi della scena. Il sistema teatrale. Leggere lo spettacolo: l’informazione e la critica teatrale
- giovedì 12 novembre dalle 20.30 alle 22.30 all'ITC Studio - Incontro sul tema L’attore solista (monologhi, narrazioni e altro): Ascanio Celestini. Modelli di teatro politico?
- giovedì 19 novembre al Circolo ARCI Bellaria - Sala Paradiso: visione del nuovo spettacolo di Ascanio Celestini e discussione pubblica a seguire
- sabato 21 o domenica 22 novembre all’Arena del Sole: visione dello spettacolo Vita agli arresti di Aung San Suu Kyi del Teatro delle Albe
- giovedì 26 novembre dalle 20.30 alle 22.30 all'ITC Studio - Discussione degli spettacoli visti e introduzione ad Aniello Arena: Teatro in carcere, teatro sociale, teatro di comunità
- sabato 28 novembre all'ITC Teatro: visione dello spettacolo con Aniello Arena e discussione pubblica a seguire
- sabato 5 dicembre all'ITC Teatro: visione dello spettacolo La Terra vista dalla Luna e discussione pubblica a seguire
- giovedì 10 dicembre dalle 20.30 alle 22.30 all'ITC Studio - Il teatro e il mondo attuale: La Terra vista dalla Luna. Incontro con alcuni dei drammaturghi e con il regista
- in data da definirsi all'Arena del Sole: visione di Fedra (2-6 dicembre) oppure di Ritter, Dene, Voss (16 dicembre)
- giovedì 17 dicembre dalle 20.30 alle 22.30 all'ITC Studio - Discussione dei lavori visti: nuovo teatro di drammaturgia, nuovo teatro di regia, classici del Novecento, ruolo dell'attore (si rimanda anche alla visione di Edipus di Testori con Eugenio Allegri il 23 gennaio)
- giovedì 7 gennaio dalle 20.30 alle 22.30 all'ITC Studio - Incontro sul tema Il teatro e il mondo attuale: la fabbrica, le migrazioni. La realtà e la sua reinvenzione teatrale con focus su Capatosta del Crest e sui Cantieri Meticci
- sabato 9 gennaio all'ITC Teatro: visione dello spettacolo Capatosta e discussione pubblica a seguire
- da martedì 12 a domenica 17 all'ITC Teatro: visione de Gli acrobati dei Cantieri Meticci (sabato 16 discussione pubblica a seguire)
- in data da definirsi all'Arena del Sole: Ritratto di un drammaturgo: partecipazione alla settimana dedicata a Vittorio Franceschi con interventi di Massimo Marino
- giovedì 21 gennaio dalle 20.30 alle 22.30 all'ITC Studio - Incontro sul tema Le drammaturgie del corpo: la danza
- a gennaio e a febbraio in date e teatri da definirsi: visione di spettacoli di danza in teatri cittadini. In particolare, al Duse, Ossidiana (giovedì 28 gennaio) e Robinson (venerdì 26 febbraio)
- sabato 23 gennaio all'ITC Teatro: visione dello spettacolo Edipus (si rimanda all'incontro del 17 dicembre) e discussione pubblica a seguire
- giovedì 4 febbraio dalle 20.30 alle 22.30 all'ITC Studio - Incontro sul tema Un nuovo teatro comico e antropologico: il metodo d’inchiesta e deformazione grottesca degli Omini
- sabato 13 febbraio all'ITC Teatro: visione dello spettacolo La famiglia Campione degli Omini e discussione pubblica a seguire
- giovedì 18 febbraio dalle 20.30 alle 22.30 all'ITC Studio - Incontro sul tema Storia e vita quotidiana a teatro, ma anche appunti per una microstoria del teatro in Emilia Romagna: il Teatro delle Albe / Marinella Manicardi e il Teatro delle Moline
- sabato 20 febbraio all'ITC Teatro: visione dello spett Il Volo del Teatro delle Albe e discussione pubblica a seguire
- venerdì 26 e sabato 27 febbraio all'ITC Teatro: visione degli spettacoli La Maria dei dadi da brodo e Corpi impuri di e con Marinella Manicardi
 
Non è obbligatoria la partecipazione di tutti a tutti gli spettacoli della stagione.
Il laboratorio potrà raccogliere le proprie osservazioni in interventi e articoli su un blog.

Teatro dell'Argine Società Cooperativa Sociale | Sede legale via dei Gelsi, 17 | 40068 San Lazzaro di Savena - BOLOGNA | P.I. 02522171202